E-mail   Password        Password dimenticata? Come ordinare   Trova la tua Libreria-Point   Registrati    Contatti   Privacy Policy
 
     
> Ricerca avanzata Borsa della spesa Visualizza
 
Venivamo tutte per mare   € 13,00
 
  Julie Otsuka
       
 
ISBN   9788833922751
     
Editore   Bollati Boringhieri
     
Collana   Varianti
     
Traduttore   S. Pareschi
     
Genere   Romanzi e Letterature
     
Pubblicazione   2012
     
Disponibilità   In commercio, di facile reperibilità

Cerca la libreria più vicino a casa!
Digita la città o la sigla della tua provincia.
  "Da anni" ha dichiarato Julie Otsuka, "volevo raccontare la storia delle migliaia di giovani donne giapponesi - le cosiddette "spose in fotografia" che giunsero in America all'inizio del Novecento. Mi ero imbattuta in tantissime storie interessanti durante la mia ricerca e volevo raccontarle tutte. Capii che non mi occorreva una protagonista. Avrei raccontato la storia dal punto di vista di un 'noi' corale, di un intero gruppo di giovani spose". Una voce forte, corale e ipnotica racconta dunque la vita straordinaria di queste donne, partite dal Giappone per andare in sposa agli immigrati giapponesi in America, a cominciare da quel primo, arduo viaggio collettivo attraverso l'oceano. È su quella nave affollata che le giovani, ignare e piene di speranza, si scambiano le fotografie dei mariti sconosciuti, immaginano insieme il futuro incerto in una terra straniera. A quei giorni pieni di trepidazione, seguirà l'arrivo a San Francisco, la prima notte di nozze, il lavoro sfibrante, la lotta per imparare una nuova lingua e capire una nuova cultura, l'esperienza del parto e della maternità, il devastante arrivo della guerra, con l'attacco di Pearl Harbour e la decisione di Franklin D. Roosevelt di considerare i cittadini americani di origine giapponese come potenziali nemici. Fin dalle prime righe, la voce collettiva inventata dall'autrice attira il lettore dentro un vortice di storie fatte di speranza, rimpianto, nostalgia, paura, dolore, fatica, orrore, incertezza, senza mai dargli tregua.
       
Recensione a cura di: LA VANTINIANA Il romanzo di Julie Otsuka è un racconto corale, una narrazione al plurale della storia delle migliaia di giovani giapponesi che, all'inizio del Novecento, si trasferirono in America come promesse spose dei connazionali emigrati.

"Sulla nave avevamo con noi, dentro i bauli, tutti quello che ci sarebbe servito per la nostra nuova vita: kimono di seta bianca per la prima notte di nozze, kimono di seta colorato da indossare tutti i giorni, kimono di cotone tinta unita per la vecchiaia, pennelli da calligrafia, grosse barrette di inchiostro nero [...] ventagli di carta, manuali da conversazione in inglese, sciarpe di seta a fiori, una ciocca di capelli di un ragazzo che una volta avevamo toccato, e amato"
 
 
 
 
Julie Otsuka

Venivamo tutte per mare


Bollati Boringhieri
2015

€ 9,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Julie Otsuka

Quando l'imperatore era un dio


Bollati Boringhieri
2014

€ 8,50

In commercio, di facile reperibilità
 
 
OTSUKA JULIE 

VENIVANO TUTTE PER MARE 


BOLLATI BORINGHIERI


€ 12,00

Attualmente non disponibile