E-mail   Password        Password dimenticata? Come ordinare   Trova la tua Libreria-Point   Registrati    Contatti   Privacy Policy
 
     
> Ricerca avanzata Borsa della spesa Visualizza
 
La scuola cattolica   € 18,00
 
  Edoardo Albinati
       
 
ISBN   9788817094429
     
Editore   Rizzoli
     
Collana   Vintage
     
Genere   Romanzi e Letterature
     
Pubblicazione   2017
     
Disponibilità   In commercio, di facile reperibilità

Cerca la libreria più vicino a casa!
Digita la città o la sigla della tua provincia.
  Roma, anni Settanta: un quartiere residenziale, una scuola privata. Sembra che nulla di significativo possa accadere, eppure, per ragioni misteriose, in poco tempo quel rifugio di persone rispettabili viene attraversato da una ventata di follia senza precedenti; appena lasciato il liceo, alcuni ex alunni si scoprono autori di uno dei più clamorosi crimini dell'epoca, il Delitto del Circeo. Edoardo Albinati era un loro compagno di scuola e per quarant'anni ha custodito i segreti di quella "mala educacion". Ora li racconta guardandoli come si guarda in fondo a un pozzo dove oscilla, misteriosa e deforme, la propria immagine. Da questo spunto prende vita un romanzo, che sbalordisce per l'ampiezza dei temi e la varietà di avventure grandi o minuscole: dalle canzoncine goliardiche ai pensieri più vertiginosi, dalla ricostruzione puntuale di pezzi della storia e della società italiana, alle confessioni che ognuno di noi potrebbe fare qualora gli si chiedesse: "Cosa desideravi davvero, quando eri ragazzo?". Adolescenza, sesso, religione e violenza; il denaro, l'amicizia, la vendetta; professori mitici, preti, teppisti, piccoli geni e psicopatici, fanciulle enigmatiche e terroristi. Mescolando personaggi veri con figure romanzesche, Albinati costruisce una narrazione che ha il coraggio di affrontare a viso aperto i grandi quesiti della vita e del tempo, e di mostrare il rovescio delle cose.
       
Recensione a cura di: LIBRERIA FILOSOFI BOOKSHOP In questo corposo volume, vincitore del Premio Strega 2016, Albinati, che da più di 20 anni lavora come insegnante nel penitenziario di Rebibbia, descrive la Roma degli anni Settanta, in particolare una scuola privata di un quartiere residenziale dove per imperscrutabili ragioni matura una follia senza precedenti: dopo aver lasciato il liceo, alcuni ex alunni si macchiamo infatti di uno dei più clamorosi crimini dell'epoca, il (tristemente noto) delitto del Circeo. L'autore, che all'epoca dei fatti era un loro compagno di scuola, ha serbato per quarant'anni queste memorie e le racconta in un romanzo "affresco", caratterizzato da una notevole ampiezza e varietà di temi.
 
 
 
 
Edoardo Albinati,Francesca D'Aloja

Otto giorni in Niger. Un diario a due voci


Baldini + Castoldi
2018

€ 10,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Edoardo Albinati

Un adulterio


BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
2018

€ 13,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Edoardo Albinati

Vita e morte di un ingegnere


BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
2017

€ 11,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Edoardo Albinati

Un adulterio


Rizzoli
2017

€ 16,00

In commercio, di facile reperibilità