E-mail   Password        Password dimenticata? Come ordinare   Trova la tua Libreria-Point   Registrati    Contatti   Privacy Policy
 
     
> Ricerca avanzata Borsa della spesa Visualizza
 
benevole (Le)   € 16,00
 
 
       
 
ISBN   9788806194901
     
Editore   Einaudi
     
Collana   Super ET
     
Traduttore   M. Botto
     
Genere   Romanzi e Letterature
     
Pubblicazione   2008
     
Disponibilità   Attualmente non disponibile

Cerca la libreria più vicino a casa!
Digita la città o la sigla della tua provincia.
  Nato in Alsazia da padre tedesco e madre francese, Maximilien Aue dirige sotto falso nome una fabbrica di merletti nel nord della Francia. Svolge bene il suo lavoro, è un uomo preciso ed efficiente. Preciso ed efficiente, del resto, lo era stato anche negli anni del nazismo, quando fra il 1937 e il 1945, aveva fatto carriera nelle SS in Germania. Pur essendo un nazionalsocialista convinto, il giovane e brillante giurista era entrato per caso nel corpo, punta di diamante del Reich hitleriano: fermato dalla polizia dopo un incontro omosessuale, aveva accettato di arruolarsi per evitare la denuncia. Nel 1941 Max è sul fronte orientale, dove dà il suo contributo al genocidiodi ebrei, zingari e comunisti. Al crepuscolo del nazismo, viene in aiuto a Max il suo bilinguismo: assumendo l'identità di un francese deportato in Germania, riesce a fuggire. Trascinato dalla corrente della storia e inseguito da fantasmi che, come furie benevole dei greci, le eumenidi, cercano vendetta, Max Aue è parte di noi, la parte più nera.
       
Recensione a cura di: L'IPPOGRIFO Opera molto importante che non si legge tutta d'un fiato non tanto per il numero di pagine ma per la densita' di eventi storici che narra nel minimo dettaglio e a volte per il quasi insopportabile orrore e angoscia conseguente che ne scaturisce, condita da quella "banalità del male" di cui la Arendt ci ha parlato. Quello che viene descritto magistralmente è il contesto, l'ambiente dove attecchì il nazismo, dove fiorì una classe dirigente di funzionari brillanti, intellettuali e carrieristi disposti a tutto per avere successo incarnati dal protagonista, l'amorale Max Aue che narra in prima persona.
 
 
 
 
Jonathan Littell

Benevole (Le)


Einaudi
2014

€ 17,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Jonathan Littell

Trittico. Tre studi da Francis Bacon


Einaudi
2014

€ 23,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Jonathan Littell

Taccuino siriano (16 gennaio-2 febbraio 2012)


Einaudi
2012

€ 17,00

In commercio, di facile reperibilità
 
 
Jonathan Littell

Cecenia, anno III


Einaudi
2010

€ 18,00

In commercio, di facile reperibilità