E-mail   Password        Password dimenticata? Come ordinare   Trova la tua Libreria-Point   Registrati    Contatti   Privacy Policy
 
     
> Ricerca avanzata Borsa della spesa Visualizza
 
Las Vegas Edizioni
via Genova, 208
10127 Torino (TO)
Tel.: 011 6962663
Sito web: Vai al sito!
E-mail: Scrivi all'editore!
   
Facebook
 
 
 
 

Las Vegas evoca peccato, gioco d’azzardo, luci al neon e spogliarelliste – tutte cose che c’entrano poco con i libri.

Ma è anche il posto in cui tutto è possibile e i sogni possono diventare realtà.

Abbiamo una visione anti-snob della letteratura. Crediamo che uno dei compiti di un editore sia quello di avvicinare la gente ai libri, non di allontanarla facendole credere di non essere all’altezza. A Las Vegas tolleriamo tutto, ma non le torri d’avorio.

Siamo attivi dal 2007 e ci occupiamo di narrativa non di genere (i jackpot) e per ragazzi (las cerezitas). Abbiamo anche i jolly, una collana di libri a metà tra la narrativa e la varia.

E allora entrate nella nostra città, fatevi travolgere dalle luci e dai colori delle nostre storie. Scommettete su di noi. Fatevi emozionare dai nostri libri, così come noi ci siamo emozionati quando li abbiamo scelti tra le centinaia di manoscritti che ci arrivano ogni anno.

 
Non sparate sul regista
 
 
Caro lettore in erba...
 
 
Dietro la scena del crimine. Morti ammazzati per fiction e per davvero
 
 
Prendi la DeLorean e scappa
 
 
 
Las Vegas edizioni al Salone del libro
14/05/2016
Come ogni anno Las Vegas edizioni partecipa al Salone Internazionale del Libro di Torino insieme ai Nuovi Editori Indipendenti (Intermezzi, Miraggi e Neo.). Ci trovate allo stand L17, pad. 2, giovedý, domenica e lunedý dalle 10 alle 22, e venerdý e sabato dalle 10 alle 23.

...leggi tutto
   
Davide Bacchilega presenta 'I romagnoli ammazzano al mercoledý' a Lugo
06/05/2016
Il 6 maggio alle ore 18 Davide Bacchilega presenta 'I romagnoli ammazzano al mercoledý' alla Biblioteca Fabrizio Trisi di Lugo.

...leggi tutto
   
 
Romagnoli ammazzano al mercoledý (I)
 
 
Ho sposato mia suocera. Memorie di un genero esaurito
 
 
Prendi la DeLorean e scappa