E-mail   Password        Password dimenticata? Come ordinare   Trova la tua Libreria-Point   Registrati    Contatti   Privacy Policy
 
     
> Ricerca avanzata Borsa della spesa Visualizza
 
Edizioni Clichy
Via Pietrapiana, 32
50121 Firenze (FI)
Tel.: +39 055 0604697
Sito web: Vai al sito!
E-mail: Scrivi all'editore!
   
Facebook
 
 
 
 
 
Edizioni Clichy nasce nell'ottobre 2012 e deriva direttamente dal gruppo di lavoro che per cinque anni, tra il 2007 e il 2012, ha guidato e condotto l'esperienza di Barbès Editore. La creazione di Edizioni Clichy, arrivata a compimento dopo un accurato e intenso lavoro di riflessione e di analisi, si concretizza nella proposta di una casa editrice completamente indipendente, con un'identificazione forte e coerente sia nella scelta dei testi sia nella tipologia dei libri, immediatamente riconoscibili anche materialmente. Le Edizioni Clichy, distribuite in tutta Italia da RCS Libri, si caratterizzano per una spiccata ed evidente francofilia, e per marcare questo 'colore', anche i titoli delle diverse collane richiamano direttamente luoghi di Parigi, una delle città più amate al mondo: Gare du Nord, Beaubourg, Bastille, Père Lachaise e Carrousel. Cinque diversi percorsi che spaziano dalla narrativa contemporanea ai classici, dai libri per ragazzi alla graphic novel e alla saggistica, per raggiungere le diverse tipologie di lettori, sotto l'unico denominatore comune della qualità della scrittura. Alle nostre collane "tradizionali" si affiancano infine i Ro.Ro.Ro., rivisitazione degli originari Rowohlt-Rotations-Roman, gli antenati dei moderni tascabili. Nati nel 1950 per rispondere alle necessità di un Paese ancora annichilito dalle devastazioni anche culturali della Seconda Guerra Mondiale, i Ro.Ro.Ro. erano dei semplici giornali, stampati in rotativa sulla normale carta del quotidiano, riempiti però, anzichè dalle notizie, dai grandi classici della letteratura di ogni tempo: il tutto al prezzo di un marco, per permettere a tutti, anche i più poveri, di tornare a leggere. Riproporre quell’esperienza, a cui i “nuovi” Ro.Ro.Ro. si ricollegano direttamente anche nella grafica e nella carta, significa per noi richiamare quello spirito di amore per il libro e per le storie, e affermare con forza che anche nella peggiore delle crisi economiche e sociali la letteratura ha un ruolo di guida fondamentale e imprescindibile. E che è possibile la sua diffusione con un mezzo antico come il Ro.Ro.Ro., colto e insieme popolare, quasi usa-e-getta per permetterne la più facile distribuzione e il basso costo, ma in cui il contenuto abbia una centralità assoluta.
 
Arrivano i Ro.Ro.Ro.
25/09/2013
Ro.Ro.Ro.: i grandi classici della letteratura stampati in carta da quotidiano. Romanzi integrali al costo di un euro

...leggi tutto
   
 
Amore folle (L')
 
 
sarta di Maria Antonietta. Memorie di Rose Bertin (La)
 
 
Conosci Roma?
 
 
Estasi di libertà